.
Annunci online

 
AGORApopolare 
la piazza dei cattolici democratici. Popolari per convinzione!
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Popolari di Moncalieri
benecomune.net
PiuVoce.it
Osservatorio cardinal Van Thuan
Alcide De Gasperi
Istituto Sturzo
AGORApopolare su ifatti.com
AGORApopoalre su lamianotizia
AGORApopolare su polisblog
I comunicati stampa popolari
le foto di AGORApopolare su flickr
AGORApopolare su Myspace
AGORApopolare su postanotizie
Agora popolare su OKnotizie.alice
AGORApopolare su Technorati
AGORApopolare su fainformazione
AGORApopolare su ZicZac
AGORApopolare su diggita
blog cattolici
rassegna stampa camera dei deputati
  cerca

Popolari di Moncalieri

Promuovi anche tu la tua Pagina Moncalieri città per la Famiglia

Promuovi anche tu la tua Pagina


 

Diario | il pinguino | comunicati | appuntamenti | popolarismo | varie dalla rete | contatti | dai territori | organizzazione e deliberazioni |
 
Diario
1visite.

2 settembre 2010

L’urgenza dell’azione di ITALIA POPOLARE sta nell’urgenza di difendere la Costituzione.

L’attuale situazione politica italiana rende urgente ricostruire una proposta politico-elettorale diffusa sul territorio dei cattolici democratici. ITALIA POPOLARE – NETWORK DELLE COMUNITA’ REGIONALI, www.italiapopolare.135.it, sta coordinando l’incontro tra diverse esperienze territoriali di tanti uomini e donne che si rifanno al popolarismo, all’esperienza dei democratici cristiani senza nostalgia, visibile più nella punta delle penne di taluni giornalisti che nella realtà, in forme nuove. La linea d’azione è volta a ritrovarsi in spirito di unità ed amicizia, nella condivisione di una comune piattaforma ideale fondata sui pilastri della Dottrina Sociale della Chiesa e della Carta Costituzionale: “La Costituzione è il fondamento della Repubblica. Se cade dal cuore del popolo, se non è rispettata dalle autorità politiche, se non è difesa dal governo e dal Parlamento, se è manomessa dai partiti verrà a mancare il terreno sodo sul quale sono fabbricate le nostre istituzioni e ancorate le nostre libertà(don Luigi Sturzo). Lo spirito costituzionale, costruito dal basso non può non contraddistinguere il lavoro del movimento ITALIA POPOLARE presieduto dal prof. Alberto Monticone, già Senatore della Repubblica.
Le prime due regioni che hanno già iniziato l’opera organizzativa sono Piemonte e Campania.



Per info:
GIANCARLO CHIAPELLO
Segreteria organizzativa nazionale Italia Popolare
italiapopolare@yahoo.it
011-642788

24 agosto 2010

ITALIA POPOLARE – NETWORK DELLE COMUNITA’: IL NUOVO SITO PER I CATTOLICI DEMOCRATICI ALTERNATIVI ALL’IDEOLOGIA LEGHISTA

Nasce il nuovo sito internet del “network delle comunità regionali” del movimento politico nazionale ITALIA POPOLARE presieduto dall’ex senatore prof. Alberto Monticone, già presidente nazionale dell’Azione Cattolica: www.italiapopolare.135.it. ITALIA POPOLARE, nella situazione politica italiana costruita su un rinnovamento fittizio calato dall’alto, ritiene sempre più urgente costruire un’ organizzazione territoriale capace di ridare voce ai cattolici democratici disseminati sul territorio. Questa linea d’azione la si vuole perseguire fondandola sull’idea dell’AUTONOMIA LOCALE capace di coniugare la tradizione popolare con le esperienze autentiche dell’autonomismo italiano secondo un impianto solidale e sussidiario, lontano dall’ideologia leghista. ITALIA POPOLARE si sta definendo come una comunità delle comunità per assumere la fisionomia di un movimento dei consigli comunali, palestre diffuse di democrazia. : “Quando i popoli si scrolleranno di dosso questo giogo che li opprime e li umilia? Avverrà quando i popoli si governeranno da soli con i consigli comunali e regionali, quando il governo centrale si occuperà effettivamente degli interessi generali della nazione e non degli interessi particolari di ogni cittadino separatamente. Solo allora il popolo potrà dire: lo Stato sono io!” (Emile Chanoux). In questo modo ci impegniamo a costruire una presenza popolare capace di mettere in collegamento, con spirito unitario, le comunità riconoscendo la Repubblica come luogo privilegiato dell’espressione della cittadinanza.


PER INFO:
segreteria organizzativa nazionale (Giancarlo Chiapello)
italiapopolare@yahoo.it

sfoglia
agosto        gennaio